Entra anche tu nel mondo
Massey Ferguson




Massey Ferguson è un marchio mondiale interamente controllato dalla AGCO Corporation
(gruppo a cui fanno capo anche Caterpillar, Valtra, Fendt e molti altri)
I prodotti Massey Ferguson vanno dal trattore rasaerba al trattore cingolato, dal trattore specifico al trattore da 288 cavalli adatto alle grandi estensioni, dai caricatori frontali ai caricatori telescopici, dalle mietitrebbie alle imballatrici, senza dimenticare i nuovi multifuzionali quad...




I grandi record
 



Il record mondiale MF8280 Xtra - aratura di 251 ha in 24 ore !





Con abilità straordinaria di resistenza e di alimentazione, un trattore di Massey Ferguson 8280 Xtra ha infranto i record precedenti d'aratura del mondo stabilendo un nuovo strepitoso record: aratura di 251.37 ettari in 24 ore.

Il precedente record era di 40 ettari *.

Il trattore è stato dotato di due aratri rovesciabili - un modello con quattro solchi sulla parte anteriore e 13 sulla parte posteriore - realizzando una larghezza di lavoro totale di 8.5m. con un' aratura ad una profondità media di 27.35 centimetri.
L'impresa era direttamente guidata da Gérard Briez, un assistente tecnico di prova dalla fabbrica di Massey Ferguson a Beauvais, Francia.

Cominciando alle 13.00 del 26 marzo e lavorando tutta la notte fino alle 13.00 del giorno seguente, record del mondo avvenuto presso Domaine de la Lucate, vicino al villaggio di Sanguinet, a sud-ovest di Bordeaux.
Il podere di 800 ha è tagliato in diagrammi circolari enormi, irrigati da 18 impianti di irrigazione del perno.

Per fare l'uso migliore di queste caratteristiche, il trattore di MF 8280 Xtra ha arato ogni diagramma in una spirale, a partire dall'esterno verso l'interno.
Il rifornimento di carburante è stato effettuato - durante il movimento, ogni 200 litri per evitare i cambiamenti improvvisi in reattanza del trattore.

Per l'evento specifico, il Sisu Valmet, con motore da 8.45 litri (che sviluppa normalmente 288 hp) sviluppa HP 390 con l'aggiunta di un più potente turbocharger ed ha modificato la sincronizzazione dell'iniezione del combustibile.


E' stato modificato il filtro dell'aria (situato sul tetto) per far fronte alle situazioni estremamente polverose, e i fari supplementari di lavoro montate per illuminazione ottimale di notte.
Tutta l'altra apparecchiatura era come standard o facoltativa per questo modello del trattore compresa la trasmissione 18/6 di Powershift.

Per accertare la comodità e la concentrazione totali dell'autista, la carrozza ha incluso tutta l'apparecchiatura optional che possono essere forniti per questo modello, quali la sede pneumatica della sospensione con l'ammortizzatore riscaldato e la registrazione pneumatica di supporto lombare.

Così come la sfida emozionante del record del mondo, questa è stata un'occasione importante per la MF che prova l'affidabilità e raccoglie i dati per ricerca e sviluppo futuri.
L'unico arresto necessario è stata una piccola sosta per sostituire il filtro dell'aria.

Guarda il video 

* L'annotazione d'aratura del mondo precedente di 209 ha è stata regolata da Case-IH-IH nel 2000 con un trattore a cingoli articolato HP 425.




Nuovo record per AGCO....maggior semina di orzo in 24 ore !


Un record mondiale - è ufficiale Il Guinness World Records ™ ha confermato che AGCO e i suoi partner hanno battuto un nuovo record per ‘il maggior quantitativo di orzo primaverile seminato in 24 ore’.

Il record ufficiale dichiara: “Il maggior quantitativo di orzo primaverile seminato in 24 ore è di 74.347 kg, su una superficie di 571.9 ettari, da parte di un trattore AGCO Challenger MT 865 non modificato, con al rimorchio un seminatore Horsch da 18,35 m, nell’azienda agricola della Agro-Soyuz nella regione di Sinelnikovo di Dniepropetrovsk, Ucraina, nei giorni del 23-24 aprile 2003.”

Prima di essere approvati dal Guinness World Records(tm), tutti i tentativi di record devono superare il severo processo di verifica dell’organizzazione. Due testimoni indipendenti, entrambi professori presso i migliori istituti agricoli ucraini, hanno controllato l’intera operazione di semina. Essi hanno anche esaminato le attrezzature e ne hanno confermato la conformità alle dichiarazioni e l’assenza di modifiche. Il personale inviato dalle organizzazioni dei professori ha anche misurato manualmente l’area, per verificare che corrispondesse a quella calcolata dalle mappe satellitari generate dal sistema DGPS dello sfidante.

Oltre a questa rigorosa procedura di monitoraggio, ad AGCO e’ stato anche richiesto di presentare una prova documentaria, comprensiva di metraggio video e fotografie. Gli esaminatori indipendenti hanno anche controllato il tasso di semina e la qualità del lavoro durante l’operazione, ed inoltre sono ritornati dopo la germinazione per valutarne l’attecchimento.

Sia AGCO che i suoi partner - Agro-Soyuz, Beeline Technologies e Horsch - hanno insistito affinche’ il tentativo di record fosse un’autentica operazione agricola. Questa condizione chiave ha significato che il raccolto è stato seminato in un vivaio normale nell’azienda agricola della Agro-Soyuz e che questo è stato seminato secondo le procedure rigorose che sono normali per la società.

Il riconoscimento ufficiale del record e’ stato decretato in Germania nel corso della Fiera Agritechnica, con il conferimento di una targa al management senior di AGCO, Agro Soyuz e Horsch.

 



A Capo Nord con Massey Ferguson  !



   

Sotto il sole di mezzanotte, un Massey Ferguson 7600 (per l'occasione verniciato color oro) è arrivato a Capo Nord, partito il 30 giugno da Cengio, percorrendo 13 mila chilometri attraversando tutta Europa per raccogliere fondi vitali per una scuola africana.

 

Solo tre settimane e 4500 km dopo aver lasciato la Val Bormida in Italia, il trattore e relativi autisti, il cliente MF Gianni Brovida e il suo compagno di squadra, Leonardo Cavazzi ha raggiunto Capo Nord, il punto più a nord dell'Europa continentale, che si trova 71 gradi nord, all'interno della Circolo Polare Artico.

 

Hanno trascorso solo poche ore al Capo prima di intraprendere il viaggio di ritorno attraverso la Svezia, la Danimarca, la Germania, il Belgio e la Francia dove hanno visitato l'impianto di produzione di AGCO a Beauvais dove è stato costruito il trattore. 

Sponsorizzato da Massey Ferguson e con il sostegno di pneumatici Trelleborg, il viaggio totale li vedrà passare attraverso 17 paesi. 

 

"Siamo stati travolti dalla generosità e l'entusiasmo della rete di concessionari Massey Ferguson e dei nostri molti sostenitori come abbiamo viaggiato nord Italia," ha detto un giubilante Gianni Brovida. "E 'stata una catena ininterrotta di sostegno e chiaramente dimostra il fantastico cameratismo e lo spirito del marchio Massey Ferguson ispira. Ci sentiamo molto emozionati per essere stati noi a raggiungere Capo Nord"

"Il trattore MF 7600 trattore è stato totalmente affidabile, eccezionalmente confortevole da guidare e una vera star per attirare le persone alla nostra causa per raccogliere fondi per la scuola agricola in Ciad", continua. "A un certo punto siamo stati fermati dalla polizia, ma solo perché volevano scattare foto e ascoltare la nostra storia! Un gruppo di turisti taiwanesi ha circondato il trattore e ha cantato una canzone per noi per augurarci buona fortuna, mentre una compagnia di traghetti ci ha offerto un giro gratuito sul nostro viaggio di ritorno ".

 

Un aspetto fondamentale della spedizione è la capacità di sostenitori di seguire il trattore ogni mossa online, grazie alla più recente tecnologia satellitare geo-mapping. "Abbiamo anche pubblicato i blog e l'utilizzo di social networking per raccontare il nostro cammino", aggiunge Gianni. "Come risultato di Facebook, ad esempio, un seguace americano ci ha invitato ad andare negli Stati Uniti con il trattore il prossimo anno."

La scuola agricola in Ciad, uno dei paesi più poveri del mondo, aiuta i bambini i cui genitori sono morti di AIDS ed è controllato dalla diocesi LAI. Suora italiana, Rosanne Cavarero, anche dalla Val Bormida gestisce dipartimento finanziario del orfanotrofio.

 

Il lato umanitario del viaggio è fondamentale per i due piloti. Leonardo Cavazzi conosce Suor Rosanne ed è ben consapevole delle pressanti esigenze della scuola. L'obiettivo, quello di raccogliere quanto più denaro possibile in rotta di donare alla scuola, è come si dice 'per rendere il sole splendere Capo Nord in Ciad.'

 

Anziché il classico rosso Massey Ferguson, il modello MF 7624 è livrea in oro colpisce per celebrare la serie di riconoscimenti della gamma di trattori ha raggiunto dal suo lancio. Ciò include il Golden Tractor for Design Award nel 2012 Trattore del concorso dell'anno ad Agritechnica show di Germania nel 2011, dove è stato anche nominato come Machine of the Year.

 

"Gianni e Leonardo hanno fatto un lavoro fantastico, siamo davvero orgogliosi dei loro successi," Gianluca Gherardi, Massey Ferguson National Sales Manager Italia. 


 

.

 

... qualche altra curiosità ?

 

     

Il nome Massey Ferguson, un’abbreviazione del nome Massey-Harris-Ferguson,

fu coniato nel 1958...

segue 

L'insediamento di Beauvais è lo stabilimento produttivo di trattori più moderno della ...

segue

Il marchio MF raccoglie altri premi internazionali :

il MF 7400 è stata premiata "Macchina dell'anno 2004" all'Agritechnica di Hannover  ...

segue

 

 

 
 

I ricambi possono essere originali o compatibili, i riferimenti originali hanno scopo puramente informativo
Tutti i nomi e i marchi e le immagini utilizzate appartengono ai rispettivi proprietari

Agriservices S.r.l. - Via Aleardi 43 - 10045 Piossasco (Torino) -Tel. 011-906.65.45 Fax 011-096.00.78
P.I.: 10444990013 - R.E.A. N. 11341331 C.C.I.A.A. DI TORINO

E-mail : info@agriservices.it
www.agriservices.it - www.ricambitrattorishop.com
copyright 2000-2014 Design www.datavalue.it